Lights
PER NON DIMENTICARE
Home
IL LAVORO
Home
QUA E LA
Home
I PROGETTI
Home
INCIDERE
Home
LE EDIZIONI E I DISEGNI
Home
COSA BOLLE IN PENTOLA
Home
LA RETE
Home

e i miei pensieri

Ogni tanto avviene di formulare qualche pensiero, più o meno ragionato, più o meno intelligente, più o meno utile, ma che serve, talvolta, a liberare la mente.

Sapore di vino


Qualche volta mi viene da chiedermi qual'è il sapore del vino: sentori di mandorla, di legno, di erba, profumi di viola o di vaniglia, gusti agrumati e chi più sa descrivere più induce le nostre papille in viaggi nel mondo dei gusti.
Ma qual'è il sapore del vino?
Non ho mai sentito un "sa di vino". La fragola "sa di fragola", la banana di banana, la mela di mela, e il vino?

Cosa sanno fare gli allocchi

La biblioteca


2019-11-22_154259

Tutti i libri sono catalogati e si possono cercare per titolo, autore, argomento o collocazione.
Per alcuni sono disponibili l'immagine della copertina, i commenti dell'editore e, talvolta, anche i commenti personali

Consulta la biblioteca

Editor

Oggi un romanziere, per poter scrivere un libro, deve avere un buon "editor" (da non confondersi con l'Editore). Mi chiedo: se l'editor è così bravo da correggere il lavoro di altri, perché non scrive lui il romanzo?
A questo punto penso che si debba cercare chi era l'editor di Manzoni o di Bacchelli o di Rilke.
Diverso era il lavoro del vecchio proto che spulciava gli errori di battitura oggi soppiantato dai correttori automatici.
mah?

Libri: le polpette

Il libro delle polpette: 100 ricette nazionali, straniere, delle nonne, di chef amatoriali e di chef stellati.
Un lavoro che ha coinvolto i soci de "il setaccio" (...e resta solo il meglio...), associazione cultural-gastronomica.
Ogni socio ha apportato le proprie conoscenza in fatto di polpette: ricordi, memorie o abitudini quotidiane.
Tutte riunite queste conoscenze ne è nato un libro di successo ormai esaurito e riedito oggi appositamente per il web.

dopo aver cancellato la pubblicità potrai sfogliarlo, vederlo a tutto schermo, scaricare il PDF e usare la rotella del mouse per voltare le pagine

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21